La Storia

PALLAVOLO BELLUSCO, 45 ANNI DI STORIA

LA STORIA DI UNA PASSIONE

1969 – L’INIZIO
Inizia nel 1969 la storia di questa società e, come tutte le storie, inizia con un gruppo di giovani amici di Bellusco, che condividevano la passione, alquanto insolita al tempo, per la pallavolo. Fu così che il 28 Dicembre prese vita il Gruppo “Gioventù Sportiva Pallavolo Bellusco” con Parolini allenatore e vera anima del gruppo. Le strutture che potevano vantare erano solo l’abbigliamento degli atleti e qualche pallone: non esisteva la palestra (costruita nel 1975) né qualcosa che le assomigliasse, così le partite erano disputate all’oratorio o su campi di fortuna. Il primo campionato, cui la neonata società partecipò, fu quello della 2° divisione del 1970. Per le gare della federazione si cercarono luoghi attrezzati fuori paese: dal ’70 al ’75 nei mesi invernali si usufruì della palestra di Roncello e, appena il tempo lo permetteva (anche se magari c’era un po’ di nebbia), si ricorreva ai campi “open” belluschesi. Negli anni del grande sviluppo della pallavolo italiana (dal 1975 circa in poi), anche la nostra società riuscì a rafforzarsi: il 1976 segnò la promozione alla 1° divisione, quasi contemporanea fu la creazione del primo gruppo di pallavoliste belluschesi e, nel 1977, fu costituito il settore giovanile maschile

GLI ANNI D’ORO

Nel 1982/83 la Pallavolo Bellusco festeggia il passaggio alla serie D in contemporanea festeggia anche la creazione della Polisportiva Bellusco. Nella stagione 86/87, con l’accordo con la DiPo Vimercate, si disputa (l’allora esistente) campionato di serie C2, vendendo a Carnate (che retrocederà) i diritti della serie D, purtroppo l’esperienza si conclude in un nulla di fatto per una sconfitta ai play-off. Nel campionato 1987/88 il Bellusco recuperò i propri diritti, partecipò al campionato di 1° divisione e lo vinse, tornando in serie D. Da allora fino al 1997 la pallavolo Bellusco ha militato in questa categoria. Dal 1997 e fino al 2002 la Pallavolo Bellusco vive i suoi anni migliori noi la chiamiamo la golden age, in due anni (’97 e ’98) passa dalla serie D alla serie B2 e nelle stagioni successive giocano ottimi campionati arrivando per ben due volte alla finale dei play-off per la B1. Da ricordare con orgoglio è la vittoria nel giugno 1999 in un torneo nazionale, il Trofeo delle Alpi contro i vincitori dei vari campionati regionali di Liguria, Trentino e Piemonte. Purtroppo per problemi economici, la società dovette vendere i diritti e ricominciare dalla serie D. Ma si passa subito in serie C mantenendo questa categoria fino all’anno scorso dove si ripete il miracolo del 98 bissando il passaggio in B2. Nel Femminile il 2012-13 ci ha visti protagonisti nella zona di Monza che con la promozione in 1’ Div., mentre nel giovanile U14 siamo diventati vicecampioni. Come ha sempre fatto la nostra società si è sempre più concentrata sullo sviluppo dei giovani, mettendo ogni sforzo nel supporto di un movimento per ragazzi/e, con una portata al di là dei confini comunali.

VOLLEY 2000 / VOLLEY BRIANZA EST

Nasce nel 1998 il Progetto Volley 2000, che ha come obbiettivo quello di garantire al territorio un servizio continuativo atto a creare un movimento pallavolistico qualificato che offre ai ragazzi/e la possibilità di conoscere e praticare lo sport della pallavolo. Il progetto comprende i comuni di Aicurzio, Bellusco, Mezzago,Ornago e Sulbiate Le squadre giovanili della Pol. Bellusco e soprattutto il settore maschile, cominciano piano piano ad avere successo a livello provinciale e alcuni ragazzi vengono anche notati dai vari selezionatori per le rappresentative provinciali , regionali e nazionali, a prova del buon lavoro fatto dai dirigenti e dai tecnici per promuovere questo sport. Dalla stagione 98/99 si possono contare un totale di 10 medaglie provinciali e 2 medaglie regionali per le nostre giovanili, con particolare attenzione agli atleti nati negli anni 88/89 che riescono a farsi valere più volte dall’U13 fino all’U18. Nella stagione 07/08, si decide di abbandonare il nome Pallavolo Bellusco, per il più generale Volley Brianza Est, ovviamente rimanendo sempre una sezione della Polisportiva Bellusco. Si conclude qui, per ora, la storia della società, augurandoci che altre persone possano continuare a scrivere pagine di storia vincenti con le insegne del Volley Brianza Est!

La nostra Filosofia

Volley Brianza Est non è solo una società sportiva, come non è solo una squadra: è un progetto, un’irripetibile opportunità di alto valore sociale, solidale, sportivo e comunicativo.